2016_Soncino.jpg

Colpo di piccone inaugurale

13 marzo 2016

Il 7 novembre 2015 segna l’inizio della collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia della Lombardia e i Gruppi Archeologici d’Italia sul territorio lombardo.

Il progetto Soncino, di cui il Gruppo Archeologico Ambrosiano (GAAm) è stato promotore e ne è stato nominato capofila, vedrà coinvolti anche altri Gruppi Archeologici presenti in Lombardia a partire da novembre 2015 e per tutto il 2016 nel territorio di Soncino.

L’attività concordata con la Soprintendenza, e che si svolgerà durante i week end, riguarderà:

  • ricognizione sul territorio alla ricerca di evidenze archeologiche

  • trasferimento delle evidenze su carta topografica e sistema GIS

  • scavo archeologico presso l’accumulo della Montagnola, nell’area della Villa Romana di Bosco Vecchio

  • attività di pulitura, catalogazione, archiviazione fotografica dei reperti trovati

  • revisione della documentazione d’archivio (schede, relazioni, foto, rilievi, ecc.)

  • implementazione delle pagine dedicate alla storia di Soncino su Wikipedia


La partecipazione alle attività del progetto, darà diritto al rilascio di Crediti Formativi previo accordo con i docenti di riferimento.


Per info: infogaam@archeoambrosiano.org
oppure: Giorgio Palummo 348-9691609 | giorgio.palummo@fastwebnet.it